Feste in America

feste americane

In questi giorni cercavo su internet una lista delle principali ricorrenze americane, ma non trovavo nulla di abbastanza schematico ma completo al tempo stesso, così ho deciso di fare una piccola ricerca e raccogliere qui le principali festività (sia quelle più sentite, che quelle meno), in ordine cronologico, con l’aggiunta di qualche breve informazione. Se avete qualche dato in più o pensate che ci sia un evento che merita di essere menzionato non esitate a farmelo sapere 🙂


GENNAIO

Capodanno: 1 gennaio, celebrato come in altre parti del mondo.

Martin Luther King Day: il terzo lunedì di gennaio (il 19 gennaio nel 2015), giornata in onore di una delle figure più importanti della lotta al razzismo e per l’approvazione negli Stati Uniti della legge sui diritti civili, oltre che Premio Nobel per la Pace.

Super Bowl: non è una vera e propria festa, ma si tratta di un evento capace di paralizzare davanti alla tv l’intera nazione. Il Super Bowl è l’incontro finale che assegna il titolo di campione di Football americano e avviene solitamente l’ultima domenica di gennaio o la prima di febbraio.


FEBBRAIO

Groundhog Day, Giorno della Marmotta: si celebra soprattutto in Pennsylvania, il 2 febbraio. Secondo tradizione, durante questa giornata, si osserva la tana di una marmotta. Se l’animale esce e il tempo è nuvoloso tanto che la sua ombra non si riesce a vedere, l’inverno finirà presto. Se invece esce e si riesce a notare la sua ombra grazie alle luci di una giornata soleggiata, la marmotta si spaventerà e tornerà nel suo rifugio e l’inverno durerà altre sei settimane. Direi una credenza un po’ particolare 🙂

groundhog

Lincoln’s Birthday: 12 febbraio (anche se attualmente viene celebrato il terzo lunedì di febbraio, durante il President’s Day, che combina la festa per il suo compleanno, con quella per il compleanno di George Washington. Solo in Illinois vengono celebrati ancora separatemente).

St. Valentine’s Day, San Valentino: la festa degli innamorati, 14 febbraio.

will you be my valentine (5)

Presidents’ Day o Washington’s Birthday: (vedi Lincoln’s Birthday), si celebra ogni anno il terzo lunedì di febbraio (il 16 febbraio nel 2015).

Il Carnevale di New Orleans: si festeggia durante le due settimane prima del martedì grasso, che il prossimo anno sarà il 17 febbraio 2015. Caratterizzata da grandi parate, balli e cortei tutti i giorni.


 MARZO

St. Patrick’s Day: si celebra ogni anno il 17 marzo, in onore di San Patrizio,
patrono dell’Irlanda (e della città di Boston). Simboli di questa giornata sono il vestirsi di verde e il trifoglio (la tradizione dice che San Patrizio spiegò la Santa Trinità agli Irlandesi proprio usando un trifoglio come esempio). Inoltre durante questa giornata, ogni anno, le acque del fiume Chicago vengono tinte di verde.

st-patricks-day

Festa Greca: il 25 marzo i Greci residenti in America festeggiano la giornata relativa alla loro indipendenza, con balli tipici greci e sfilate (soprattutto sulla Fifth Avenue a New York).


APRILE

Easter Day, Pasqua: si festeggia lo stesso giorno per tutto il mondo, nel 2015 sarà il 5 aprile.

Easter-Eggs

Patriot’s Day: si celebra solo in Massachusetts, Maine, e Wisconsin ogni terzo lunedì di aprile (nel 2015 il 20 aprile), per commemorare l’anniversario della battaglia di Lexington, che segnò l’inizio della Guerra di Indipendenza Americana.

Arbor Day: ogni ultimo venerdì di aprile (il 24 aprile nel 2015). Durante questa giornata si piantano tante nuove piante.


 MAGGIO

Mother’s Day, Festa della Mamma: ogni seconda domenica di maggio, nel 2015 si terrà il 10 maggio.

Memorial Day: ultimo lunedì di maggio (il 25 maggio nel 2015), si rende omaggio e si commemorano i soldati americani caduti di tutte le guerre.

_memorial_day_


GIUGNO

Sant’Antonio da Padova: 13 giugno. Gli Americani di origine Italiana festeggiano questa giornata in suo onore.

Flag Day: 14 giugno. Per commemorare l’adozione di una bandiera che rappresentasse gli Stati Uniti (accaduto il 14 giugno del 1777).

Father’s Day, Festa del Papà: ogni terza domenica di giugno, nel 2015 si terrà il 21 giugno,


LUGLIO

– Indipendence Day, Giorno dell’Indipendenza: ogni anno il 4 luglio. Si celebra la dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America del 4 luglio 1776. E’ una festa molto sentita dagli americani, che durante questa giornata fanno parate, barbecue, pic nic, concerti, partite di baseball, cerimonie e tantissimi eventi, per non parlare degli immancabili fuochi d’artificio.

4th_fireworks


AGOSTO

Concerti numerosissimi: durante tutto il mese. Tra gli eventi principali ci sono la New York Philarmonic a Central Park, il Washington Square Music Festival e il Greenwich Village Jazz Festival a New York.

La Fete: a New York, Festival sulla Gastronomia.


SETTEMBRE

Labor Day, Festa dei Lavoratori: il primo lunedì di settembre (l’1 settembre quest’anno).

Labor-Day-Worker1

Carnevale Caraibico di Brooklyn: persone in maschera, carri allegorici, sfilate e tanta musica (la data per il 2014 non riesco a trovarla, ma comunque si terrà a settembre).

Festa di San Gennaro: in tutte le Little Italy americane, durante la seconda parte di settembre.


OTTOBRE

Columbus Day: per commemorare la scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo avvenuta il 12 ottobre 1492. Si festeggia con sfilate a New York e nelle varie Little Italy americane (e del mondo), e presso le comunità latinoamericane. Solitamente viene celebrato il secondo lunedì del mese, quindi quest’anno il 13 ottobre.

Halloween: 31 ottobre. Tutti sappiamo di cosa si tratta e come viene festeggiato in America. Sicuramente è una delle feste che aspetto di più, chissà se è davvero come ci viene presentato nei film americani : )

halloween


NOVEMBRE

Veteran’s Day: 11 novembre, per commemorare la fine della prima guerra mondiale e altre guerre.

Thanksgiving Day, Giorno del ringraziamento: il quarto giovedì di novembre, quindi nel 2014 si terrà il 27 novembre. Si festeggia per ringraziare quanto ricevuto durante l’anno trascorso. E’ sicuramente molto sentita da tutti gli americani, che celebrano questa giornata preparando pranzi elaborati e il tradizionale tacchino, che viene offerto anche ad amici e vicini di casa, e alle persone meno fortunate.

thanksgiving

Black Friday, Venerdì nero: il giorno dopo il Thanksgiving Day, dà inizio alla stagione dello shopping natalizio.


DICEMBRE

Christmas Day, Natale: 25 Dicembre.

christmas-tree-in-usa


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...